U14 TANTO LAVORO ANCORA DA FARE MA LE BASI SONO OTTIME

DOMENICA 12 SONO SCESI IN CAMPO PRESSO L’IMPIANTO DEL MILANO QUANTA GLI ATLETI DELLA U14 GUIDATI DAL COACH MAX ZAGNI, DUE INCONTRI DI CAMPIONATO DIFFICILI MA UTILI PER LA CRESCITA DEL GRUPPO.

(IL PRESIDENTE FRANCESCO CRISCI ) CONTRO IL REAL TORINO E IL MILANO QUANTA I GIOVANI DELLA U14 CONTINUANO L’ESPERIENZA NEL CAMPIONATO ITALIANO DI CATEGORIA, LE DUE SCONFITTE, AMPIAMENTE PREVISTE ALLA VIGILIA, SERVONO A UNIRE E A MOTIVARE IL GRUPPO A CRESCERE E A IMPEGNARSI A FONDO PER LA PROSSIMA STAGIONE. DOMENICA SI E’VISTO MOLTO IMPEGNO E DETERMINAZIONE DA PARTE DI TUTTI E QUESTE SONO BASI IMPORTANTI PER CONTINUARE A INVESTIRE SUL SETTORE GIOVANILE .

GROSSO SIMONA-ANDURAND MARTEN-ZAZZANO TEO-SOLAZZO SIMONE-MUSSO LEONARDO-RUDDA’ SAMUELE-VOLPARA ANDREA-ALLIANO EDOARDO-ANCARANI STEFANO-GALLO VINCENZO