Sfida salvezza al pattinodromo di Novi

Ci siamo, sabato 22 alle ore 19.00 andrà in scena la sfida salvezza tra Novi Hockey e Cus Verona. Indubbiamente per entrambe le squadre sarà la partita più importante della stagione, chi la spunterà si guadagnerà la permanenza in A1, per gli altri, a meno di sorprese, l’anno prossimo sarà nuovamente A2. Un eventuale pareggio lascerebbe la situazione in bilico, con Novi in vantaggio di un punto in classifica, ma con le ultime tre partite sulla carta meno abbordabili rispetto agli avversari.
La partita è molto sentita da entrambe le parti, all’andata finì 4-0 a per Novi sul campo veneto, ma nel frattempo Verona si è rinforzata inserendo  diversi giocatori, e nell’ultima giornata ha messo in seria difficoltà la Molinese, che l’ha spuntata per 3-2 con un goal negli ultimi minuti. Novi viene dalla coraggiosa prova contro Cittadella, a cui ha però dovuto arrendersi nettamente. Domani sapremo chi dei due la spunterà tra le due matricole del campionato. Tra le fila novesi coach Tarantola recupera Di Dio ma dovrà ancora fare a meno di Bisogno. Appuntamento quindi alle 19.00 per il fischio d’inizio, vi aspettiamo al pattinodromo!

Sugli altri campi Monleale ospita Milano, ancora imbattuta,  Padova sfida Vicenza nel derby di giornata, Cittadella ospita Roma per rafforzare il terzo posto e Asiago e Molinese si sfidano sulla pista veneta.