Serie B sconfitta a Brebbia, vince la U-16

Doppia trasferta a Brebbia per il Novi Hockey nel week end, sabato la serie B è stata sconfitta dalla capolista mentre domenica i giovani di Under16 e Under12 hanno sfidato in 3 diversi incontri i pari età lombardi.
Nella partita di sabato la squadra di coach Gambarotta è stata sconfitta per 10-1 dai giovani varesini. Giornata storta per i biancorossi che hanno faticato molto ad adattarsi al campo ospite e che hanno patito più del previsto l’assenza di alcuni giocatori esperti.

Primo tempo tutto in salita, con i padroni di casa che si portano subito avanti sfruttando qualche incertezza dei novesi e allungano sul 3-0. Nella seconda parte della frazione i biancorossi giocano meglio e costruiscono diverse occasioni ma il risultato è già compromesso, 6-0 per Brebbia al riposo.

Nel secondo tempo Novi tiene meglio il campo ed è più intraprendente; dopo 3 minuti Delesalle conquista disco a centrocampo e con un gran tiro rasoterra supera il portiere avversario.
Novi cresce e mette pressione ai padroni di casa in cerca della seconda rete. Alla distanza però vengono fuori i giovani varesini che negli ultimi 5 minuti arrotondano ulteriormente il risultato approfittando di un Novi ormai stremato. 10-1 il punteggio finale.

“Giornata storta in tutti i sensi – il commento novese – oltre alla partita infatti al nostro ritorno a Novi abbiamo trovato un taglio nel telo del pattinodromo, gli spogliatoi per aria, oggetti mancanti e diversi danni. Tornando alla partita è girato tutto storto, abbiamo iniziato male compromettendo poi il resto del match. Nel secondo tempo abbiamo avuto un buona reazione ma non è bastato. Ora dobbiamo pensare alla partita di domenica prossima con Milano per ritrovare il nostro gioco”.

Domenica invece i giovani dell’Under 16 hanno conquistato una vittoria netta, 11-2 ed un pareggio
3-3 nel doppio confronto del pomeriggio. Nel primo match Novi esce alla distanza e grazie ad uno splendido secondo tempo vince con le reti di Ponta, Maraffa, Crisci, Cecchetto e Cardillo. Ottima prova in porta di Zorzo. Nel secondo incontro invece i novesi pareggiano 3-3 dopo essere andati in vantaggio, reti di Ponta, Crisci e Cecchetto. Nella pausa tra i due match sono scesi in campo i più piccoli Under-12 che pur uscendo sconfitti per 5-3 hanno già mostrato un buon affiatamento, tra i novesi in campo un’intera linea di bambini di 5 anni, con in porta la piccola Alina Tarantola.