Novi Hockey fa festa a Milano: 7 – 5 sui Monsters

I novesi ottiengono una vittoria sofferta contro l’HC Monsters, avversario difficile e composto da giocatori provenienti dal ghiaccio.
MILANO – Pronto riscatto del Novi Hockey, che a Milano, negli impianti del Quanta Club, ottiene una vittoria sofferta contro l’HC Monsters, avversario difficile e composto da giocatori provenienti dal ghiaccio.I novesi sono stati capaci a non perdere la testa e trascinati da Gastaldi e Gaviotis hanno portato a casa una vittoria di prestigio. Gambarotta apre le marcature al 6,14. Ma sono i milanesi a ribaltare il risultato con le reti di Traverso al 14,08 e Salvatori al 15,33. Pareggio di Gastaldi al 18,02 e sorpasso dei novesi ad opera di Barcella al 19,22.Al 21,17 Gastaldi segna la sua seconda rete personale portando il risultato sul 4-2 con il quale termina il primo tempo.
Ad inizio ripresa Vezzoli al 30,23 accorcia le distanze per i milanesi. Al 34,51 quinta rete dei novesi ad opera di Gambarotta. E’ ancora Salvatori al 36,03 ad andare a rete per il 5-4. La sesta rete per i novesi ad opera del baby Crisci al 38,20 su assist di Ponta. I milanesi non si arrendono e vanno di nuovo in rete al 43,21 ad opera di Fusco. Gli ultimi cinque minuti  l’arbitro dell’incontro fa fatica a tenere in pugno la gara e dopo alcuni falli non sanzionati da parte dei milanesi che non ci stanno a perdere comincia a distribuire penalità a tutte e due le squadre. In uno scontro di gioco e’ il capitano del Novi a farne le spese per un colpo subito e nel parapiglia viene espulso insieme al capitano dei Monsters Salvatori.

Ci pensa Spallasso a mettere al sicuro il risultato con un gran gol al 46,46.
Risultato finale 7-5 per il Novi Hockey.