Monleale-Novi Hockey 5-0

Il primo derby alessandrino di A1 termina 5-0 per i padroni di casa del Monleale. Il recupero della seconda giornata è stato l’unico match disputato nel week-end a causa della protesta del settore arbitrale.
A dirigere la gara due fischietti sloveni.
Contro un avversario più quotato il Novi Hockey prova a difendersi e sfruttare il contropiede, ma i padroni di casa hanno la meglio. Nei primi 10 minuti il punteggio non si sblocca, Monleale attacca ma i biancorossi giocano ordinati e non si fanno sorprendere. Superate due inferiorità indenni però il Novi Hockey cede dopo 12’51”, Bartheldy ha lo spunto giusto e porta in vantaggio i padroni di casa. Il raddoppio arriva in situazione di 3 contro 3 e porta la firma di Faravelli rapido a concludere a rete su una ripartenza. Il Novi Hockey prova a rispondere ma in porta Platé fa ottima guardia. Prima del riposo Delfino porta a 3 le reti dei padroni di casa.

Nella ripresa non cambia l’inerzia del match, Monleale che attacca, Novi che si chiude e prova le ripartenze, ma è spesso costretto a giocare in inferiorità. Diverse situazioni di power play che non si concretizzano ed il risultato rimane fisso sul 3-0 fino a 1′ dal termine. A questo punto si scatena Crivellari che trafigge per 2 volte la porta novese, poco prima il Novi Hockey aveva sfiorato il goal della bandiera.
Comunque una buona prova dei novesi, coach Tarantola da spazio a tutti i giocatori disponibili, ottima la prova dei portieri novesi, Gadioli e Taraschi, che giocano un tempo a testa.
Partita mai in discussione, Monleale che conferma il pronostico, i ragazzi di Tarantola comunque non sfigurano. Troppe le penalità che hanno frenato i novesi, in parte per il metro di giudizio diverso dei direttori di gara sloveni ed in parte per qualche ingenuità. Un po’ di rammarico perché fino ad un minuto dalla fine tutto sommato la sconfitta era contenuta.

Cambia poco in classifica, ora tutte le squadre hanno 7 partite, Monleale scavalca Padova al terzo posto, mentre Novi rimane a quota 4 in compagnia dei Mammuth Roma.

Il prossimo week end in programma l’ultima giornata del girone di andata, che dovrebbe vedere il Novi Hockey impegnato sulla pista dei Ghosts Padova. Nessuna certezza però sul regolare svolgimento del campionato perché la protesta del settore arbitrale non sembra vicina alla soluzione. Il campionato Under14 non si ferma e domenica prossima è prevista la seconda giornata sul campo di Brebbia, con in campo Milano24, Novi Hockey ed i padroni di casa.

++AGGIORNAMENTO++
E’ stato risolto il contenzioso tra classe arbitrale e FIHP. Mercoledì sono stati pubblicati i comunicati ufficiali relativamente al regolare svolgimento della nona giornata di serie A1. Potete leggerlo qui. Le partite dell’ottava giornata saranno invece recupurate il 4 o l’8 gennaio.

Clicca per ingrandire (foto Crisci)